Rassegna Internazionale
dei Documentari del Mare

Albo d’Oro dei documentari premiati

Anno 1989
“I Delfini del Tirreno” – Oro: “I Giardini di Poseidon” di Pippo Cappellano.
“I Delfini del Tirreno” – Argento: “In to the Abyss” di Roger Jones.

 

Anno 1990
“I Delfini del Tirreno” - Sez. A: “Cold Water, Warm Blood” di Endrew Penniket.
“I Delfini del Tirreno” - Sez. B: “L’Isola nel Vento” di Sandro Lai.

Medaglie d’Oro
“The Mistery of the Walrus” di Lars Aby.
“Under the ice” di Neil Harraway.
“Mare e Mito” di Gianfranco Bernabei.
“Alla scoperta del nostro mare” di Pippo Cappellano.
“Il mare dei Alghero” di Antonello Manconi.

 

Anno 1991
“I Delfini del Tirreno” – Oro: “L’Ile aux flamants” di Thierry Thomas e Jannie Mira (France).

Medaglie d’Oro
“Shipwrecks, Natural History” (Relitti, una storia della natura) di Roy Hunt – Televisione Neozelandese.
“The Red Sea Rift” (Il Rift del Mar Rosso) di Micheal McKinnon. (G.B.)
“La lame du fond” (La luna sul fondo) di Vladimir Ivantchenko. (Urss).

 

Anno 1992
“I Delfini del Tirreno” – Oro: “Maree di guerra” di Micheal McKinnon (G.B.).

Medaglie d’Oro
“Un mare di piatte maree” di Katsutoshi Iwanaga.
“Haven, e così non sia” di Sergio Loppel.

Medaglie d’Argento
“In fading light” della Amber production.
“Capraia – La sua storia e la sua realtà” di Paolo Notarbartolo di Sciara.
“Nel regno dell’ade e di poseidone” realizzato dalla televisione ungherese.

 

Anno 1993
“I Delfini del Tirreno” – Oro: “Wolves of the Sea” di David Parer ed Elisabett Parer-Cook.

2° Premio
“Sharks on their best behaviour” di Micheal Degruy.

Premio Speciale
“Sex on the Reef” di janine hedley e Russel kelly.

Medaglia d’Argento
“L’isola di Pietra”

 

Anno 1994
“I Delfini del Tirreno” – Oro: “A Sea otter story” di Bruce Reitherman e M. Rosenberg.

2° Premio
“The swarm – Wildlife on one”

Premio delle Immagini
“Mysteries of ocean wanderers” di David Parer e Elizabeth Parer-Cook

Premio Colore
“Sa Gent’arrubia nasce in Sardegna” di Davide Mocci.

1° Premio sez. sarda
“Montagne sommerse, le Falesie di Alghero” di Antonello Manconi.

Medaglia d’Argento
“La voce di un luogo” di Roberto Barbieri.

 

Anno 1997
“Civiltà del Mare” – Premio Giornalistico Nazionale: “Vivere il Mare” di Mario Cobellini, giornalista RAI.

Premio Giornalistico Regionale
“L’affondamento della FENES” di Antonello Decandia, giornalista del TGR, inviato speciale della sede RAI di Cagliari.

San Teodoro 28-29-30 aprile 1989

I Rassegna Internazionale
dei documentari del mare

 

 

 

La giornalista della RAI Carmen Lasorella si intrattiene col sindaco di San Teodoro Renzo Cattini; alla sinistra il vincitore del 1° premio Pippo Cappellano, alla destra in piedi Pierangelo Sanna rappresentante dell’Icimar.

 

 

 

 

 

 

 

Un momento della manifestazione.
È riconoscibile in prima fila l’attrice Lea Massari, presidente della Giuria

 


San Teodoro 11-12-13 maggio 1990

II Rassegna Internazionale
dei documentari del mare

 

 

La Giuria. Da sinistra: Brian Roberts, Armin Veihl, Filippo Canu, Stanislao Nievo, Gavino Decandia.

 

 

 

 

 

 

 

La presentatrice della Rassegna Milly Carlucci.

 

 


San Teodoro 1-5 luglio 1992

IV Rassegna Internazionale
dei documentari del mare

 

 

 

Il Regista M. McKinnon riceve il 1° Premio “I Delfini del Tirreno”.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Il comandante Raimondo Bucher premiato con Medaglia d’Oro “Per una vita dedicata al mare”.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

La troupe giapponese che ha realizzato il filmato “Un mare di piatte maree”.

 

 

 

 

 

 

 

Il regista McKinnon durante una pausa delle proiezioni, tra il professor Paolo Savona e la scrittrice France Bell McDonald.

 

 

 

 

 

Una fase della conferenza-dibattito “Uru, caballitos, fassonis”; da sinistra l’antropologo  Giulio Angioni, la professoressa Mena Cossu, l’oceanografo Jacques Piccard, il navigatore e antropologo Kitin Muñoz.

 

 

San Teodoro  2-4 luglio 1993

V Rassegna Internazionale
dei documentari del mare

 

Geofrey Luck, delegato della ABC (Australia) con l’attrice Lea Massari. A destra alcuni membri della Giuria: Jane Krish, direttrice di Wildscreen di Bristol, Daniel Mercier, presidente del Festival sottomarino di Antibes, Stanislao Nievo, scrittore giornalista e documentarista.

 

 

 

 

 

 

 

Geofrey Luck con in mano il trofeo “I Delfini del Tirreno” e l’attrice Lea Masari.

 

 

 

 

 

La Giuria della V Rassegna; da sinistra: Pierangelo Sanna (Icimar), Jane Krish (Festival di Bristol), Daniel Mercier (Festival di Antibes), Stanislao Nievo (documentarista, Italia).

 

 

 

 

 

 

 

 

Il pubblico assiste alla proiezione dei filmati premiati.

 

 


San Teodoro 1-2-3 luglio 1994

VI Rassegna Internazionale
dei documentari del mare

 

 

 

Andrei Buchanan riceve “Il Delfino d’Oro” dal sindaco di San Teodoro Gavino Costaggiu.