Anno di fondazione: luglio 1989
Riconoscimento personalità giuridica D.M. 19.05.1998
Ministero Università Ricerca Scientifica e Tecnologica

Nuove donazioni alla Biblioteca Gallura

Icimar

La Biblioteca Gallura,  si è in questi anni arricchita di centinaia di nuovi volumi, le sezioni in cui si articola la disponibilità si sono allargate grazie alle continue donazioni che vengono fatte da istituzioni culturali, enti pubblici e privati cittadini. Al momento la dotazione attuale assomma ad oltre quattromila volumi.

Le sezioni in cui si articolano le sue disponibilità vanno dalla Storia della Sardegna a quella dell’Italia, dall’Archeologia alla Scienza, dalla Narrativa (per adulti e bambini) alla più recente romanzistica.

Un particolare ringraziamento a Vittorino Runcu che a nome del fratello Giuseppe, da sempre socio e amico dell’Icimar, ha voluto donare alla biblioteca una miscellanea di volumi che trattano svariati argomenti.

A Sabine, figlia del noto scultore Pit Kroke che ci ha fatto omaggio di un centinaio di volumi in lingua tedesca dedicate all’Arte in generale (pittura, letteratura, poesia, narrativa, storia dell’arte).

Fra le ultime donazioni annotiamo quelle della Signora Claude Rochelet che pur essendo di origine francese ha voluto lasciare un segno di riconoscenza a San Teodoro in cui è stata affettuosamente ospitata per anni sino alla sua scomparsa. Un ringraziamento va all’Assessorato alla Cultura, Massimo Oggiano e in particolare al nostro Sindaco, Dott. Domenico Alberto Mannironi che si è reso interprete del desiderio della Signora Rochelet nel voler consegnare alla Biblioteca un numeroso quantità di materiale che andrà ad arricchire il patrimonio librario con testi classici della letteratura e dell’arte in genere con una sezione anche in lingua francese. Non solo libri ma oggetti di varia provenienza che provvederemo ad esporre quanto prima all’interno della sezione etnografica del Museo con dischi, oggetti di scena, vestiti di ballo, teatro etc.

Per i nostri lettori del Il Levante dedicheremo nel prossimo numero uno spazio per il ricordo della Signora Rochelet, in particolare, tratteggiandone le qualità artistiche che hanno caratterizzato la sua esistenza sino ai giorni nostri.

Ricordo infine che potrete consultare i testi all’interno della Biblioteca Gallura, studiare o prendere in consultazione i volumi tutti i giorni. I locali – come è noto- sono  in via Niuloni,1 a San Teodoro.

L’iscrizione è del tutto gratuita ed i volumi se presi in prestito per la lettura, possono essere trattenuti sino ad un massimo di trenta giorni.

Infine gli orari: il lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 9.00 alle ore 13.00, il martedì e giovedì dalle 15.00 alle 19.00

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

di Angela Bacciu 27 marzo, 2017
I.Ci.Mar - Istituto delle Civiltà del Mare
Località Niuloni
+39 0784 866180
+39 0784 866180
segreteria@icimar.it
CONTATTACI

ADERISCI ALL’ICIMAR

L'Icimar cerca nuovi amici, posso essere soci tutti i cittadini maggiorenni dei paesi U.E. che abbiano i requisiti morali previsti dallo statuto. Quota annuale ordinaria: € 50,00 - Quota studenti: € 20,00

© 2017 - I.CI.MAR --- All Rights Reserved
Credits TUECO.IT