Anno di fondazione: luglio 1989
Riconoscimento personalità giuridica D.M. 19.05.1998
Ministero Università Ricerca Scientifica e Tecnologica

l’Arte che arriva dal mare.

Museo del Mare SanTeodoro

Chi di voi ha visitato la nostra sezione malacologica avrà sicuramente notato alcuni esemplari di Pinna Nobilis presenti nelle nostre vetrine. Comunemente nota come nacchera, pinna comune, cozza etc, è il più grande bivalve presente nel Mar Mediterraneo. Può raggiungere un metro di lunghezza. La sua raccolta è vietata.

Come tanti molluschi marini produce dei filamenti con i quali si ancora al fondo del mare. Questi fili, sottili e robusti, costituiscono il materiale con cui si fabbrica il filamento detto bisso marino, utilizzato in passato specialmente in Sardegna per la tessitura di preziosi indumenti dai colori cangianti.

Ad oggi l’ultimo Maestro del bisso ancora in vita è Chiara Vigo.

Una donna che ricava dal bisso dei fili dorati preziosissimi, ottenuti con una tecnica che solo lei conosce e che le è stata tramandata. I suoi lavori, i suoi arazzi, le sue tele, i suoi ricami sono esposti in giro per il mondo, e sono stati donati a enti, istituzioni e personalità di spicco come papi e presidenti.

 

 

Ho scritto donati perchè il bisso non può essere venduto. Chiara Vigo, quando ha scelto di diventare depositaria delle formule per ottenerlo, ha fatto un giuramento: il giuramento dell’acqua.

Oltre questo, riesce a ottenere, da piante, frutta ecc tinture di un centinaio di colori diversi. Per questo motivo, poichè il Maestro del bisso vive di offerte e sarà quindi difficile trovare un successore, è probabile che tutto il suo sapere morirà con lei.. Se vi capita di passare dalle parti di Sant’Antioco, andate a visitare il suo laboratorio/museo in viale Regina Margherita 168, a pochi passi dalla Basilica di Sant’Antioco.

Ringraziamo Roberta Drolla Melis per le foto concesse.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

di Angela Bacciu 29 marzo, 2017

ADERISCI ALL’ICIMAR

L'Icimar cerca nuovi amici, posso essere soci tutti i cittadini maggiorenni dei paesi U.E. che abbiano i requisiti morali previsti dallo statuto. Quota annuale ordinaria: € 50,00 - Quota studenti: € 20,00

© 2017 - I.CI.MAR --- All Rights Reserved
Credits TUECO.IT